Sezione di Udine

Costituito nel dicembre 1930, come “Val Cormor” e poi Tavagnacco (“La forza del 10° Alpini” nel 1931).

Benedizione del gagliardetto il 14.12.1930, intitolato alla memoria della M.O.V.M. Cap. Manlio Feruglio, caduto nella Grande guerra.

1° capogruppo Ten. Giovanni Ortis, con 53 soci (“La forza del 10° Alpini” nel 1931).

Ricostituito nel 1948, con 1° capogruppo Adelchi Clocchiatti e dedicato alla memoria della M.O.V.M. Ten. Artico di Prampero, caduto sul fronte greco – albanese nel marzo del 1941.

Suoi soci sono presenti il 19.04.1953 a Palmanova alla cerimonia per l’inaugurazione di quella Sottosezione (50° di Palmanova, 2005) ed all’Assemblea straordinaria Sezionale dell’11.07.1954 oltre che alla cerimonia di benedizione del gagliardetto di Udine-Godia, il 19.04.1959 (L’Alpino, 5° 1959).

Nel 1966 era capogruppo Adelchi Clocchiatti con 25 soci (La forza della Sezione nel 1967).

Dopo un periodo di oblio, venne ricostituito nel 1975 con capogruppo Sante Celante, che nel 1980 guidava 80 soci.

Nella primavera del 1989 ha benedetto il nuovo gagliardetto, sempre titolato al Ten. Di Prampero (Alpin jo, mame! 2° 1989).

Note:

– La storia del Gruppo s’intreccia con quella di Feletto, in particolare dal dopoguerra; tant’è ad esempio, che la vecchia titolazione del Gruppo di Tavagnacco al Cap. Manlio Feruglio, nel 1963 venne acquisita da quello di Feletto. Tavagnacco dedicò in seguito il Gruppo al Ten. Artico di Prampero (cfr. Feletto).

 


Numero 88
Capogruppo RUSCONI ADRIANO
Zona NORD EST
Consigliere di riferimento DE FENT FRANCO
Anno di fondazione 1930
Sede Via Madonnina 33 - 33010 Tavagnacco
Sito internet
Email tavagnacco.udine@ana.it
Login